sabato 16 febbraio 2008

Giovedì 16 febbrajo 1888 - s. Giuliana

Preso la lezione di piano e poi coi coniugi Malberti ed Emma fummo a Porta Genova. Piero si è alzato e sta meglio ed anzi andò a fare una passeggiata. Alla sera venne la Cia che accompagnammo poi a casa. Di ritorno a braccetto dal mio Pietro, facendoci mille moine ed esprimendoci colle parole le più infuocate l'immenso amore che ci invade, passammo dei momenti di vero Paradiso terrestre.



- Prosegui la lettura con il giorno successivo: 17 febbrajo 1888
- Torna al giorno precedente: 15 febbrajo 1888

1 commento:

Giovanni Fontana ha detto...

Venne la Cia, un bel cortocircuito.