mercoledì 11 giugno 2008

Lunedì 11 giugno 1888 - s. Barnaba apostolo

Partenza questa mattina di Piero alle 4 per Pavia. Non mi sentivo troppo bene e riposai circa 2 ore. Preso lezione di piano. Papà benino ed abbastanza allegro. Questa era Vittorio e Giuseppina mi volevano condurre a teatro ma non accettai di mia piena volontà. Questa sera sono venuti gli Argenti. Questa sera vi fu D. Paolina.


- Prosegui la lettura con il giorno successivo: 12 giugno 1888
- Torna al giorno precedente: 10 giugno 1888

2 commenti:

la duchessa ha detto...

Povera...sta proprio male...
E quel 'di mia piena volontà' suggerisce che la ragazza fa la maggior parte delle volte ciò che le viene ordinato. E l'allegria del padre conferma ancora una volta che a lui la situazione sta bene così: superficialità o mentalità?
P.S. E' vero che Marco è a Senigallia, ma questo suo silenzio mi fa sospettare che nei prossimi giorni ne vedremo delle belle a proposito di Angioletta :)

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

si duchessa, Marco è a Senigallia, seguo Caterpillar e proprio ieri l'ho sentito alla radio...
il mio sospetto che ai genitori la "situazione" sembra del tutto normale si confermano in questi gorni...