martedì 12 settembre 2006

(Riccardo) Malberti

Il 16 Febbrajo 1888 nel diario di Angioletta vengono citati i "coniugi Malberti": "Preso la lezione di piano e poi coi coniugi Malberti ed Emma fummo a Porta Genova". Più avanti viene citata la sola Bice Malberti (forse per distinguerla da Bice Pirola) e anche la "famiglia Malberti". Mentre Malberti viene citato come Riccardo (o perlomeno viene citato talvolta un Riccardo, spesso in unione con una Bice) che immaginiamo sia il Malberti.
Chi sia Malberti lo deduciamo da un atto di notorietà (per l'assegnazione dell'eredita di Carlo Bersani) del 13 dicembre 1885 dove viene indicato come testimone dalla mamma di Angioletta: "Malberti Riccardo fu Paolo d'anni 24 nato a Desio domiciliato in Milano via Ciovassino N° 1 Commesso Farmacista".
Malberti nel 1888 ha 26-27 ed è commesso farmacista. Che lavori nella farmacia del papà di Angioletta? Inoltre abita in via Ciovassino 1, lo stesso indirizzo dello zio di Angioletta: Ercole Brugnatelli, papà della cugina Emma.

Nessun commento: